Cronache da un mondo straniero

Le cronache di Doom: il testamento di Cassandra di Marco Bassani e Francesca Daniele

È l’anno 3500. L’umanità ha ormai varcato i limiti che gli erano propri e si è trasferita su nuovi mondi, dove il contatto con specie viventi sovrannaturali provenienti dal passato ha dato vita a mescolanze inedite.
All’interno di questo contesto incredibile appare Cassandra Gold che – ben diversa dal prototipo greco della sacerdotessa tragica – si presenta come una guerriera imperiale spregiudicata e intemperante, le cui radici rimangono per noi ancora avvolte nel mistero. Accanto a lei si muovono il suo primo amore Kultad, John Black, Elisa, Maja, Tod e molti altri.
Marco Bassani e Francesca Daniele muovono le fila di tutti i protagonisti con grande equilibrio, presentandoceli con una prosa asciutta che ci risparmia le narrazioni prolisse e ridondanti.
Le sfumature, tanto le torve quanto le limpide, ci sono tutte e si incastrano perfettamente, pagina dopo pagina, per comporre un mosaico degno di uno dei nostri migliori film onirici.
Amicizia, amore, desiderio del potere, rifiuto, violenza e tante altre sono le passioni che animano questo urban fantasy e di cui Il Testamento di Cassandra è solo il primo capitolo di una saga che spazia tra passato, presente e futuro costruendo un universo complesso che, alla fine del libro, non vedremo l’ora di rincontrare…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...